Seleziona una pagina

Gilet palestinese Talking Hands (in esclusiva)

90.00 

Gilet artigianale realizzato in esclusiva da Talking Hands

  • A
  • B
  • C
Svuota
COD: N/A Categoria:

Descrizione

Questo gilet parte dalla struttura modellistica del taqsireh, il capospalla che viene indossato sopra l’abito tradizionale (thobe) il quale ha una vestibilità molto ampia e squadrata. La giovane fashion-designer italo-palestinese Jasmine Barri l’ha realizzato dividendo il davanti e il dietro del gilet in quattro parti per richiamare un modulo quadrato che fa riferimento al qabbeh: il pannello centrale dell’abito tradizionale, il punto dove si concentrano tutti i ricami e si trova sul girocollo. Ogni capo è un pezzo unico, realizzato artigianalmente con gli esclusivi tessuti del Lanificio Paoletti nell’atelier di Talking Hands (WWW.TALKING-HANDS.IT) da rifugiati e richiedenti asilo: un tessuto di tante vite, storie, talenti che si intrecciano e accorciano le distanze, geografiche e culturali.

Informazioni aggiuntive

Modello

A, B, C